Blefarolisi

 

E’ un nuovo metodo per il trattamento non chirurgico dell’eccesso adiposo (borse) delle palpebre inferiori.

Tramite una siringa da insulina si iniettano piccolissime quantità di principio attivo atto a sciogliere l’eccesso di grasso.

Senza dover ricorrere all’azione del bisturi, con tutto ciò che ne consegue, è possibile risolvere questo fastidioso problema senza rischi chirurgici e senza paure. Per ridare una nuova luminosità ad un viso stanco, invecchiato e appesantito, necessitano da 3 a 4 sedute distanziate di 3-4 settimane l’una dall’altra.

Non si usano anestetici: il paziente avverte dopo circa 15 minuti dall’iniezione un senso di lieve bruciore, di gonfiore e di leggero arrossamento, tutti effetti che possono perdurare sino a 48-72 ore.